OnIRC Network Forum

 Forum MenuOnIRC  Forum MenuForum Home   Topic AttiviTopic Attivi  Ricerca nel ForumCerca   RegistratiRegistrati  LoginLogin
Tempo Libero & Orizzonti
 OnIRC.com Network IRC Forum Italia : Parlando liberamente... : Tempo Libero & Orizzonti
Icona di Messaggio Topic: CLUB DEGLI ANZIANOTTI (pepsifriends) Rispondi al Topic Posta un nuovo Topic
<< Precedente Pagina  di 6
Autore Messaggio
Guests
Guest Group
Guest Group
Guests  Cerca altri post di Guests
Quota Guests Rispondibullet Postato: 23 Nov 2007 alle 4:06pm
e fra pocchi giorni hai gia 37 anni Bimbetto
IP IP tracciato
Indigena
%HalfOperator
%HalfOperator
Indigena

Iscritto dal : 07 Dec 2006
Status: Offline
Posts: 123  Cerca altri post di Indigena
Quota Indigena Rispondibullet Postato: 01 Apr 2008 alle 2:36pm
vorrai dire 38Embarrassed
IP IP tracciato
Medy
%HalfOperator
%HalfOperator
Medy

Iscritto dal : 07 Dec 2006
Status: Offline
Posts: 5602  Cerca altri post di Medy
Quota Medy Rispondibullet Postato: 04 Apr 2008 alle 11:22am
non li conto io, li contate voi ?
IP IP tracciato
PFagioli
%HalfOperator
%HalfOperator
PFagioli

Iscritto dal : 07 Dec 2006
Status: Offline
Posts: 111  Cerca altri post di PFagioli
Quota PFagioli Rispondibullet Postato: 27 Aug 2008 alle 2:12pm
IP IP tracciato
Sem0la
+Voice
+Voice
Sem0la

Iscritto dal : 07 Dec 2006
Status: Offline
Posts: 77  Cerca altri post di Sem0la
Quota Sem0la Rispondibullet Postato: 02 Sep 2008 alle 12:47pm
Buona questa Bau Bau
IP IP tracciato
Medy
%HalfOperator
%HalfOperator
Medy

Iscritto dal : 07 Dec 2006
Status: Offline
Posts: 5602  Cerca altri post di Medy
Quota Medy Rispondibullet Postato: 26 Aug 2009 alle 4:03pm
E mo siamo quasi a 39 ...
IP IP tracciato
TifosaCZ
%HalfOperator
%HalfOperator
TifosaCZ

Iscritto dal : 07 Dec 2006
Status: Offline
Posts: 209  Cerca altri post di TifosaCZ
Quota TifosaCZ Rispondibullet Postato: 17 Jun 2010 alle 11:10am
Parafrasando la canzone di Checo Zalone di 4 anni fa, oggi non vogliamo fare una affermazione ma una domanda: siamo una squadra scarsissimi?
L’Italia a 10 giorni dal via del Mondiale sembra un mix di anzianotti e di giocatori che in azzurro devono confermate praticamente tutto.
Soprattutto dietro i problemi sembrano tanti, con giocatori forse non all’altezza. Il gruppo, si dice fa la differenza, ma la tecnica non è poi un aspetto da trascurare. I tempi di Baresi, ferri, Bergomi, Maldini sono finiti da tempo. Oggi l’Italia produce attaccanti  in serie (Rossi siamo certi sia stato peggio di Quagliarella?), ma dietro e soprattutto sulle fasce scarseggiano quelli bravi e quelli che ci sono sono un po’ attempati.
Colpa di scelte scellerate il più delle volte da  parte dei club che preferiscono lo straniero a tanti bravi giocatori italiani che si devono accontentare della B.
Possono essere questi gli ingredienti giusti per arginare squadre come Spagna o Inghilterra, che sembrano essere una spanna sopra gli altri?
Non facciamo altri nomi perché se l’Italia non esalta, almeno sulla carta, nemmeno le altre possono ridere: la Germania perde pedine importanti (Ballack su tutti), ed è l’eterna incognita. Un mix anche lei di vecchie glorie e giocatori tutti da scoprire: però ha un grosso spirito di squadra da sempre e questo l’ha sempre spinta in avanti.
Il Portogallo è forte come sempre davanti (Dani-Ronaldo coppia fantastica), ma dietro come da consuetudine scarseggia.
Il Brasile è più o meno lo stesso, e l’impressione è che Dunga non abbia qual carisma necessario a fra giocare tante stelle sparse in giro pe le costellazioni mondiali.

L’Argentina sembra voler andare a una guerra più che a un Mondiale: la rabbia di Che-Maradona non è di certo il miglio modo per caricare una squadra ben assortita ma con il rischio di cadere presto in una crisi di nervi se le cose non cominciassero bene.
Il Cile potrebbe essere una delle sorprese: ma ha grossi problemi dietro e l’ansia di partecipare da protagonista a un Mondiale può farle fare flop prima del previsto.

Gli Usa non sono male, potrebbero diventare una sorpresa, con Donovan ancora misteriosamente a giocare oltre oceano. Molti giocatori giocano in premier, l’esperienza è cresciuta con gli anni. Le pressioni sono quelle giuste: possono fare strada.
Le africane padrone di casa convivono invece sempre con la solita anarchia tattica: ottimi giocatori, basta vedere quel che fanno in Europa, ma che nei propri paesi non hanno un insegnante quasi mai capace di disciplinarli. Una scommessa, ma un quarto almeno può essere loro.
Australia e Nuova Zelanda sperano di passare il turno: qualche individualità c’è, sempre proveniente dalla Premier, ma poco altro.
Tra le europee non ci aspettiamo molto da Slovenia e Serbia, acerbe e inesperte. La prima   comunque potrebbe anche diventare una sorpresa se gioca come a Wembley qualche mese fa. Impresa comunque difficile.
Molto dipenderà comunque dalla condizione psico fisica con cui le squadre arrivano: il Mondiale da sempre si gioca su questo aspetto. Squadroni sono usciti anzi tempo proprio per la stanchezza derivante da una stagione lunga e faticosa, specie in Europa.
Per l’Italia è qusto uno dei dubbi: oltre al fatto che Lippi ha optato per molti Juventini figli di una stagione disastrosa e su gente un po’ attempata come Cannavaro e Zambrotta, la verità è che l’Italia rischia di pagare una Serie A che è stata in bilico fino alla fine.

Di Natale è la speranza: se la magia non si interrompe questo qui trascina gli Azzurri avanti, come ha trascinato l’Udinese alla salvezza.
a proposito di Udinese: come il Chelsea è la squadra più rappresentata in Sudafrica, tra giocatori suoi o in prestito, ultimo Mensah del Ghana, che il prossimo anno come molti altri può far ritorno in Friuli con un bagaglio d’esperienza non da poco.
Pozzo si sfrega le mani: se tutto va come spera il valore dei suoi non raddoppierà ma quasi. Poi sta a lui sciogliere l’amletico dubbio: cedere o no ad eventuali richieste. Per qualcuno sono già arrivate, per altri si aspetta il Mondiale.
Una cosa è certa: i bianconeri almeno qui, comunque vada, ne usciranno vincitori

IP IP tracciato
Indigena
%HalfOperator
%HalfOperator
Indigena

Iscritto dal : 07 Dec 2006
Status: Offline
Posts: 123  Cerca altri post di Indigena
Quota Indigena Rispondibullet Postato: 07 Mar 2011 alle 2:35pm
che sonno
IP IP tracciato
Coeur
%HalfOperator
%HalfOperator
Coeur

Iscritto dal : 07 Dec 2006
Status: Offline
Posts: 242  Cerca altri post di Coeur
Quota Coeur Rispondibullet Postato: 23 Aug 2011 alle 12:21pm
E allora ....
IP IP tracciato
<< Precedente Pagina  di 6
<< Precedente Pagina  di 6
Rispondi al Topic Posta un nuovo Topic
Versione stampabile Versione stampabile

Vai al Forum
Non puoi postare nuovi topic in questo forum
Non puoi rispondere ai topic in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Non puoi creare sondaggi in questo forum
Non puoi votare i sondaggi in questo forum



Questa pagina è stata generata in 0.098 secondi.
L'indirizzo di questa pagina è: http://onirc.com/forum_global/forum_posts.asp?TID=195&PN=6&SID=z3372954b27e3f242c37e1755c3zbd9e
  

© 2001-2007 www.OnIRC.com - Per aprire gratuitamente un sito OnIRC clicca qui. OnIRC.com non assume alcuna responsabilità sui contenuti inseriti dai lettori, perché redatti direttamente dai lettori che se ne assumono la responsabilità e in approvazione delle condizioni di servizio. OnIRC.com si riserva il diritto di intervenire su quelli che, a seguito di controlli "a campione", venissero giudicati inopportuni. Consulta la nostra pagina di aiuto. Per suggerimenti, altre informazioni o segnalazioni contattaci